Unlimited unique editions: la casa editrice che non c’era. EdiXionè la nuova casa editrice di Art Consulting, che darà vita a illimitate edizioni uniche: di libri, ma anche di opere d’arte e di altro ancora. Perché EdiXion è unlimited ideas.
Cominciamo a parlare dei libri. Ogni libro sarà unico, come unico è ogni artista e ogni opera d’arte. Ma al tempo stesso si potrà stampare tutte le volte che si vorrà, con possibilità di varianti e aggiornamenti che renderanno ogni edizione o addirittura ogni copia del libro diversa dalle altre. Uno strumento sempre nuovo, come il nostro tempo e le opere cui un artista sa dare vita.

Perché quella X? La X è il simbolo delle nostre tirature: mai determinate a priori.
La X è composta dall’immagine di un libro aperto, che si specchia. I libri di EdiXion vogliono rilevare infatti l’altra metà dell’arte, quella dietro lo specchio: quella che il pubblico non conosce, ma che si può scoprire solo nel dialogo diretto con l’artista, in un viaggio nel suo studio o nella galleria che lo rappresenta. Un viaggio che, grazie alla geolocalizzazione dei nostri contenuti, può diventare reale.

EdiXion, un progetto etico. La casa editrice di Art Consulting rispecchia la nostra filosofia: la fede nell’arte come potente indagine dell’io, dell’altro, del mondo. Un’arte che rivendica una dimensione etica, contro chi vorrebbe ridurla a strumento finanziario.
EdiXion vuole dare voce a chi non ha voce o a chi è stato ridotto al silenzio. Scopre nuovi artisti validi, in ogni parte del mondo, e riscopre grandi artisti che le logiche commerciali trovano conveniente dimenticare. Avvicina il pubblico agli artisti e porta l’arte nelle case.

Le nostre collane. EdiXion organizza i suoi libri unici in diverse collane.
Free solo, monografie su artisti che non sono ancora seguiti da una galleria.
Incunabula, preziose edizioni cartacee.
New classic, monografie su grandi artisti dimenticati.
Heritage, presentazione dell’eredità di opere lasciata da un artista.
rE-print, riedizioni digitali di libri cartacei introvabili o che hanno avuto scarsa circolazione.
Ma EdiXion è anche informazione culturale geolocalizzata, AR e VR per mostre e studi d’artista, Art-Gaming, 3D printed Art e vetrina d’arte.

Per gli artisti un nuovo modo di farsi conoscere, per il pubblico una nuova esperienza di lettura. Finora un artista agli esordi per farsi conoscere poteva inviare una serie di fotografie, un curriculum, magari un catalogo. Poteva aprire un sito e sfidare da solo il magma della rete. Ora ha a disposizione uno strumento nuovo. Un libro che presenta il suo lavoro in maniera organica e che ha la possibilità di seguire la sua ricerca, con continui aggiornamenti.
Il libro di EdiXion può essere un agile e sintetico strumento di presentazione digitale oppure un enhanced book: un libro aumentato, capace di offrire video, podcast e avvincenti esperienze di arte in 3D.

E per chi pensa che il libro vero è quello stampato? I nostri libri sono digitali per rispetto all’ambiente e per poter offrire contenuti multimediali, per consentire l’uso di ricerche ipertestuali e per immagini, per offrire possibilità di distribuzione diverse.
Ma offriamo anche la possibilità di un’edizione cartacea. Anche in questo caso i libri di EdiXion saranno unici e si faranno ricordare per la particolarità del progetto grafico. Possiamo anche proporre edizioni preziose, riservate a bibliofili, in collaborazione con rinomate stamperie.

EdiXion e Art Consulting: libri per artisti che valgono. EdiXion è la casa editrice di Art Consulting, che opererà un’accurata selezione degli artisti. Ogni libro sarà un ponte lanciato tra l’artista e i suoi potenziali collezionisti. Gli artisti avranno accesso a un nuovo mercato dell’arte: etico.

Dove si potranno acquistare i libri di EdiXion? I libri di EdiXion potranno raggiungere il grande pubblico, perché saranno distribuiti sulle più importanti piattaforme di libri elettronici: Amazon, Apple Books, Barnes and Noble Press, Issuu, Yumpu o Kobo. A seconda delle caratteristiche tecniche del libro sceglieremo di volta in volta la piattaforma più adatta.

Ma quanto costerà pubblicare un libro con EdiXion? Artisti giudicati particolarmente meritevoli potranno contare sul supporto di EdiXion.
I costi di pubblicazione saranno determinati in base alle caratteristiche uniche di ogni progetto editoriale. Potete richiedere senza impegno un preventivo e saremo felici di mostrarvi cosa possiamo fare per voi.
In ogni caso i prezzi saranno etici, così come la nostra idea di arte.


EdiXion rispetta l’ambiente e pubblica solo libri digitali: fatti di idee e non di carta. Crediamo nell’arte come esplorazione dell’io, dell’altro e del mondo, contro chi vorrebbe ridurla a strumento finanziario. Le nostre “illimitate edizioni uniche” vi faranno conoscere l’artista che è dietro le opere.


Gesualdi, A 2020, Nicolò Quirico. Terza Creazione, catalogo mostra virtuale a Villa Castelbarco, Self-Publishing, Imbersago | 2021, enhanced rE-print, EdiXion, Milano.

Nicolò Quirico è un eclettico artista italiano (Monza, 1966), che crea le sue opere polimateriche sovrapponendo a un collage di pagine di vecchi libri elaborazioni fotografiche: di visioni urbane o dettagli architettonici. Il risultato è una reinvenzione affascinante delle nostre città.


Pérez, M. 2021, Fotografía y Política. La Lucha por la democracia en Panamá, catalogo mostra virtuale | 2021, enhanced rE-print, EdiXion, Milano.

La fotografia come specchio della storia. Le foto di cronaca sono utilizzate in questo progetto come tasselli di un mosaico, per ricostruire la storia tormentata di Panama. Per circa trent’anni, fino al 1989, il paese divenne teatro di colpi di stato militari, proteste civili, feroce repressione politica, fino all’invasione americana. In gioco la democrazia e i grandi interessi internazionali per il controllo del Canale.


I nostri libri d’artista inventano nuove forme, diventano sculture, dipinti o disegni pronti a entrare nelle vostre raccolte. Perché EdiXion stampa i libri solo quando sono una vera opera d’arte: in tirature preziose e limitate.


Un libro d’artista diventa una scultura da parete. Nicolò Quirico ha creato quindici sculture, una diversa dall’altra, che custodiscono al loro interno una copia del catalogo della mostra Terza Creazione. Ogni scultura è formata da un cassetto tipografico d’epoca, sopra il quale l’artista ha realizzato un’opera originale che riprende un particolare della sua installazione Vessilli per abitanti eroici. Acquista ora la tua copia.


EdiXion è “unlimited ideas”. Qui tutto sarà possibile. Non vogliamo porre limiti alla fantasia e alla voglia di sperimentare.
In questa sezione troverete AR e VR per mostre, tour virtuali di studi d’artista, Art-Gaming, 3D printed Art e la nostra vetrina d’arte.


Pérez, M. 2021, Fotografía y Política. La lucha por la democracia en Panamá, mostra virtuale

Questa mostra virtuale completa la lettura del catalogo Fotografía y Política. In mostra troverete una selezione ampliata di foto, pannelli esplicativi e un video. L’esperienza virtuale aggiunge la dimensione spaziale alla visione delle fotografie.


Alessandro Papetti è un artista italiano, che ha saputo inventare un suo mondo: fatto di luci notturne, di visioni urbane, di spazi vuoti, di stanze, di volti e di corpi che rivolgono a noi la stessa domanda che li assilla. Cos’è la vita: questo lungo, brevissimo istante?
Immagina di poter entrare nello studio di Papetti, di scoprire il luogo dove lavora, di vedere come dipinge. EdiXion ti offre il suo autoritratto in realtà virtuale.


EdiXion è anche informazione culturale geolocalizzata.
Vi accompagneremo in percorsi d’arte insoliti, alla scoperta di straordinari artisti e luoghi poco frequentati, ma ricchi di fascino e storia.
Per comprendere come la materia diventa arte e poesia.


Ivan Meštrović è sicuramente l’artista croato più famoso al mondo. Il suo Atelier si trova a Zagabria, in un edificio risalente al 1600 nella parte alta della città. Qui Meštrović visse e lavorò dal 1922 al 1942. Oggi l’Atelier ospita una collezione di opere dell’artista: un centinaio di sculture, disegni, litografie e mobili realizzati nei primi quarant’anni della sua carriera. Meštrović, che lavorò anche come architetto, progettò personalmente diverse parti dell’edificio.


La costruzione in vetro di Dan Graham con le sue pareti trasparenti e a specchio ha una presenza magnetica. È collocata accanto alla strada principale che attraversa l’arcipelago delle Lofoten. Fin da lontano, più che la sua struttura materiale, ci colpisce il movimento che anima la sua superficie, capace di catturare la luce e l’immagine del sublime paesaggio circostante. Avvicinandosi si può vivere un’esperienza straordinariamente immersiva.