Diretto da Marina Pizziolo e Romano Ravasio, il Network di Art Consulting è presente globalmente in aree strategiche, in grande crescita artistica.

Alessia Giglio Zanetti
Zurigo

Storica dell’arte, ha lavorato per i musei della città di Lugano quale responsabile delle collezioni e coordinatrice di progetti espositivi. È una profonda conoscitrice dell’arte moderna europea.

Contatta

 
Maylin Pérez Parrado
L'Avana | Panama

Critica d’arte, specializzata in arte contemporanea cubana e panamense. Ha sviluppato una rete di rapporti con gli artisti, i curatori e i musei dei due paesi. Vive a L’Avana e Panama.

Contatta

 
Douglas Sosa
Bogotá

Art Consultant, specializzato in arte contemporanea latino americana e nella conservazione di opere d’arte. Esperienza nello sviluppo di relazioni tra istituzioni pubbliche e private.

Contatta

 
Farah Siddiqui
Mumbai

Critica d’arte, profonda conoscitrice dell’arte indiana, pakistana e iraniana. Con una vasta esperienza come consulente d’arte moderna e contemporanea, ha saputo costruire relazioni con artisti, collezionisti, gallerie e curatori di musei, sia in India sia all’estero.

Contatta

 
Manuela Lietti
Beijing

Critica d’arte, specializzata in arte cinese contemporanea. Dal 2003 vive e lavora a Beijing, dove è molto attiva come curatrice di progetti di arte pubblica, mostre e collezioni, sia private sia istituzionali. Ha lavorato, tra l’altro, per il Ministero Cinese della Cultura e la Biennale di Venezia. Collabora a numerose riviste d’arte internazionali.

Contatta

 
Paul Daniel Tehan
Hong Kong

Curatore ed esperto di gestione museale, ha lavorato a Melbourne in prestigiosi musei come la National Gallery of Victoria e lo Ian Potter Museum of Art della University of Melbourne. Profondo conoscitore dell’arte del sud est asiatico, ha creato e continua a gestire grandi collezioni internazionali, private e istituzionali.

Contatta

Prosper Baseka wa Baseka
Kinshasa

Curatore ed esperto di gestione museale, ha lavorato a Melbourne in prestigiosi musei come la National Gallery of Victoria e lo Ian Potter Museum of Art della University of Melbourne. Profondo conoscitore dell’arte del sud est asiatico, ha creato e continua a gestire grandi collezioni internazionali, private e istituzionali.

Contatta