Diretto da Marina Pizziolo e Romano Ravasio, il Network di Art Consulting è presente globalmente in aree strategiche, in grande crescita artistica.

Alessia Giglio Zanetti
Zurigo

Storica dell’arte, ha lavorato per i musei della città di Lugano quale responsabile delle collezioni e coordinatrice di progetti espositivi. È una profonda conoscitrice dell’arte moderna europea.

Contatta

 
Maylin Pérez Parrado
L’Avana | Panama

Curatrice e storica dell’arte, specializzata in arte contemporanea cubana e panamense. Cura progetti e mostre che sostengono lo sviluppo della cultura attraverso l’arte e il design. Nel 2018 ha costituito la fondazione Fototeca de Panamá per studiare e promuovere la fotografia locale e internazionale.

Contatta

 
Douglas Sosa
Caracas

Consulente d’arte, specializzato in arte contemporanea latino americana e nella conservazione di opere d’arte. Esperienza nello sviluppo di relazioni tra istituzioni pubbliche e private.

Contatta

 
Farah Siddiqui
Mumbai

Critica d’arte, profonda conoscitrice dell’arte indiana, pakistana e iraniana. Con una vasta esperienza come consulente d’arte moderna e contemporanea, ha saputo costruire relazioni con artisti, collezionisti, gallerie e curatori di musei, sia in India sia all’estero.

Contatta

 
Manuela Lietti
Beijing

Critica d’arte, specializzata in arte cinese contemporanea. Dal 2003 vive e lavora a Beijing, dove è molto attiva come curatrice di progetti di arte pubblica, mostre e collezioni, sia private sia istituzionali. Ha lavorato, tra l’altro, per il Ministero Cinese della Cultura e la Biennale di Venezia. Collabora a numerose riviste d’arte internazionali.

Contatta

 
Paul Daniel Tehan
Hong Kong

Curatore ed esperto di gestione museale, ha lavorato a Melbourne in prestigiosi musei come la National Gallery of Victoria e lo Ian Potter Museum of Art della University of Melbourne. Profondo conoscitore dell’arte del sud est asiatico, ha creato e continua a gestire grandi collezioni internazionali, private e istituzionali.

Contatta

 
Prosper Baseka wa Baseka
Kinshasa

Curatore ed esperto di gestione museale, ha lavorato tra l’altro presso il Museum of World Culture di Göteborg, in Svezia. Ha una profonda conoscenza dell’arte dell’Africa subsahariana, con una grande esperienza nella valorizzazione di patrimoni artistici, sia privati che pubblici.

Contatta